News

Fatturazione Elettronica: Bilancio del primo mese

01 feb 2019

All'esordio della Fattura Elettronica qualche intoppo di natura tecnica e alcuni dubbi nei primi giorni, ma per l'Agenzia delle Entrate nessun problema: sonde informatiche non hanno rilevato criticità

Secondo l’Agenzia delle Entrate la percentuale di errori si è attestata sinora intorno al 6%. Ben al di sotto di quanto è avvenuto quando è partito l’obbligo di fatturazione elettronico per chi lavora con la Pubblica Amministrazione. In quel caso si è registrata una percentuale di errori del 30%.

"Fatturazione elettronica, nessuna anomalia o rallentamento sul portale fatture e corrispettivi. – ha dichiarato l’Agenzia delle Entrate con una nota – Scambiati un milione e mezzo di efatture in meno di 3 giorni"

Di diverso avviso le parole di alcuni addetti ai lavori che hanno riscontrato in particolare forti rallentamenti dal Servizio di Interscambio.
Codacons denuncia il "caos fiscale" e mette a disposizione uno sportello telefonico per fornire informazioni e assistenza a utenti e piccoli attività. Il numero al quale risponde il Codacons è 89349988.

La Fatturazione Elettronica con GeSiios

I nostri Clienti si dichiarano completamente soddisfatti del modulo di Fatturazione Elettronica integrato in GeSiios in quanto la loro operatività non è stata modificata perché GeSiios invia e scarica direttamente dal Sistema di Interscambio. Il lavoro viene ridotto perché le fatture in ricezione vengono automaticamente caricate nel sistema e anche chi in precedenza non registrava le fatture fornitore perché oneroso trova ora le fatture già inserite in contabilità.

Scopri di più sulla fatturazione Elettronica con GeSiios